CENTRO SOCIALE COMITATO DI QUARTIERE INFERNETTO

PROBLEMI DI IMMEDIATO RILIEVO PER L'INFERNETTO

EDILIZIA SCOLASTICA. Scuola Media Superiore Come Ŕ noto la Provincia di Roma aveva messo in programma la realizzazione di un complesso scolastico di scuola media superiore, inserendo in bilancio l'importo preventivato, ora non pi¨ disponibile, redigendo il progetto definitivo ed attuando le procedure per l'acquisizione dell'area. Deve essere ripristinata la disponibilitÓ di bilancio da parte di chi di dovere (Regione, Provincia, Comune) per avviare la fase esecutiva del progetto.
La destinazione urbanistica dell'area interessata all'edificazione Ŕ stata definita con l'approvazione del Piano Particolareggiato. Occorre provvedere con la massima urgenza alla messa in sicurezza dell'area in oggetto al fine di evitare danni alle circostanti abitazioni a causa dei frequenti incendi che vi si sviluppano. Scuola dell'obbligo
Gli edifici scolastici esistenti vanno verificati sotto il profilo della rispondenza alle normative sulla sicurezza.
Verificare la possibilitÓ di ampliare il parcheggio a servizio della sede della Scuola Mozart in viale di Castel Porziano utilizzando l'area limitrofa al parcheggio attuale che dovrebbe essere giÓ in possesso del Comune.

VIABILITA' Interventi di immediata realizzazione Completamento dell'illuminazione e della segnaletica sulle strade di maggior traffico.
Sistemazione del Viale di Castel Porziano secondo le previsioni del Piano Particolareggiato, con particolare riguardo agli incroci delle strade trasversali di maggior traffico da dotare di semafori o rotatorie (ad esempio incrocio via Torcegno - via Cilea, come ripetutamente richiesto).
Realizzazione dei parcheggi nelle aree a tale scopo definite dal Piano Particolareggiato e giÓ cedute al Comune con cessioni definitive o con atti d'obbligo, con particolare riguardo alle aree limitrofe alle Scuole ed alle due sedi parrocchiali.

SICUREZZA IDRAULICA. Progettazione e realizzazione delle rete di raccolta delle acque piovane nelle strade pubbliche e private con recapito delle acque nei canali di bonifica esistenti, adeguando la sezione degli stessi alle portate massime prevedibili. Provvedendo nell'immediato alla rimozione, anche in danno, degli attraversamenti non autorizzati dal Consorzio di Bonifica Tevere ed Agro Romano che in molti casi, limitano le sezioni di deflusso dei canali.

RETE FOGNARIA. Adeguamento della rete fognaria ed eliminazione degli scarichi abusivi di acque piovane nella stessa.

TRASPORTI. Miglioramento ed estensione degli itinerari dei mezzi pubblici all'interno al quartiere; Realizzazione di efficienti collegamenti del trasporto pubblico con la linea metropolitana.

SERVIZI Utilizzazione dei locali in corso di dismissione da parte Parrocchia di San Tommaso, in base all'accordo tra Comune e Vicariato, per il decentramento nel quartiere di servizi di Pronto soccorso sanitario, di Pubblica Sicurezza e Comunali;

VINCOLO PAESISTICO. Rettifica dell'errore di perimetrazione dell'area vincolata secondo la documentazione giÓ trasmessa all'Ufficio Tecnico del Municipio nel giugno scorso.